Come rinasce una squadra di Subbuteo

Memorabilia, il decansubbuteo uno.jpgo degli artisiti della Community Old Subbuteo, ci mostra con una guida  passo-passo come crea i suoi capolavori.

 

PASSO 1:L'omino che vedete qui a finaco è un MOULDED HW. Sonoprincipalmente rossi e blu si possono trovare anche con basi nere,molto più raramente con basi bianche, ed altri colori
Altri moulded sono gli Scarecrow, i Winged shorts, e i più noti Walkers

 

per continuare clicca su "lggi tutto"

 

PASSO 2: La prima cosa è la separazione della base dall’omino,basta inserire un attrezzo a punta nel buchino che si trova nella parteanteriore (il mio punteruolo l’ho comprato in una bancarella cinese).

Per i Walkers e i Winged al posto del punteruolo occorre usare un taglierino e infilarlo tra la base e il piatto interno.

 

subbuteo due.jpg

 

 

PASSO 2 BIS Una volta infilato il punteruolo (mi raccomando lapunta extra fine) fare una leggera (altrimenti si danneggia la base)pressione spingendo il punteruolo verso il basso.

 

subbuteo duebis.jpg

 

 

PASSO 3 a questo punto l’omino è pronto per un bel bagnetto.Immergetelo in un prodotto per sgrassare il forno, io ad esempio usoChante Clair sgrassatore universale.

 

subbuteo tre.jpg

 

 

 PASSO 4 il bagno deve durare dalle 48-72 ore in su fino anche aduna settimana se si vuole essere sicuri che l’omino che tirate fuorisia lindo e pinto. Vi consiglio di coprire il contenitore e diposizionarlo in un luogo areato.

 

subbuteo quattro.jpg

 

 

PASSO 5 Finito il bagno estraete gli omini dal contenitore epuliteli con l’aiuto di un vecchio spazzolino, NON USATE l’acquacorrente ora, ma solo in un secondo momento dopo che avete posato gliomini in un contenitore d’appoggio. Finita la strigliatura rimettetegli omini dentro il contenitore (pulito) e lasciateli sotto l’acquacorrente per 10 minuti, poi asciugateli con cura con un panno asciutto,meglio se di cotone.

 

subbuteo cinque.jpg

 

 

PASSO 6: A questo punto c’è la scelta delle basi, se gli ominidevono essere rimontati sulle basi originali potete pure saltare questopassaggio. Se invece dovete montare l’omino su una base replicadifficilmente le trovate della misura giusta ossia un diametro internodi 17 mm. Fanno eccezione talvolta le soccer 3d HW e le ACM.

 

subbuteo sei.jpg

 

 

PASSO 7: In caso doveste far ricorso a basi con un diametrointerno inferiore al 17 mm. come le Top Spin (però conosco solo quelledi prima generazione) o le HW originali allora limare la base con unpiccolo pezzo di carta vetrata a grana media prendendo l’omino trapollice (sotto la base ) e indice (sopra la testa) e levigare tuttointorno. Procedete lentamente e ripetere la misurazione più volte … selimate troppo vi siete giocati l’omino!

 

subbuteo sette.jpg

 

 

PASSO 8: a questo punto l’omino è pronto. Da qui in poi entranoin gioco anche le vostre capacità artistiche … la vostra mano ferma …la vostra vista … e il vostro senso artistico ed estetico.
Bene,innanzi tutto, se lo stemma lo richiede, occorre fare il bordo piùesterno o in alternativa l’intero piatto (tipo Liverpool). La cosaimportante è girare intorno allo spessore del disco per non creare unosbalzo estetico tra base e inner specie se si usano le basi originaliche non sempre si reinseriscono perfettamente.

 

subbuteo otto.jpg

 

 

PASSO 9: una volta effettuata questa operazione bisognaaspettare che il lavoro asciughi almeno 24 ore altrimenti quando siinserisce l’omino nella base, se la vernice non è perfettamenteasciutta, si rischia di sporcarla.

 

subbuteo nove.jpg

 

 

PASSO 10: si inizia la colorazione dello stemma, dando prima icolori principali, specie se chiari, e poi quelli marginali, e comunquesempre dopo i colori scuri che possono anche sovrascrivere quellichiari, ma non viceversa. In quest’ultimo caso bisognerebbe dare piùmani e si rischia la “mappazza”.

 

subbuteo dieci.jpg

 

 

PASSO 11: con l’ordine dato prima si giunge al completamento dello stemma.

 

subbuteo undici.jpg

 

 

PASSO 12: terminato lo stemma si passa alla carnagione

 

subbuteo dodoci.jpg

 

 

PASSO 13: si inizia a dipingere la divisa, prima maglia ecalzettoni e poi i calzoncini, ammesso che non siano tutti dello stessocolore (tipo il Liverpool)

 

subbuteo tredici.jpg

 

 

PASSO 14: poi si dipingono i numeri

 

subbuteo quattordici.jpg

 

 

PASSO 15 poi si dipingono i particolari le scarpe e i capelli

 

subbuteo quindici.jpg

 

 

PASSO 16 infine si danno i protettivi, io uso quello lucido per la base e l’opaco per l’omino.

 

subbuteo sedici.jpg

 

 

PASSO 17 la squadra è pronta .. chi vuole può lucidare le basi per una maggiore scorrevolezza … altrimenti … via in campo!

 

subbuteo diciasette.jpg

 

 

subbuteo diciotto.jpg

 

per commentare questa guida o per ammirare le altre creazioni di Memorabilia visita il forum di Subbuteo numero 1 in Italia:

http://oldsubbuteo.forumfree.net